Medicamento

Tenderdol Gel

Trattate le fastidiose lesioni della mucosa orale con Tenderdol Gel. Calma il dolore, inibisce l’infiammazione e disinfetta.

Tenderdol Gel ha ottenuto il sigillo di qualità «Dente felice», quindi è scientificamente testato e garantito come prodotto «amico dei denti».

È un medicamento omologato. Leggere il foglietto illustrativo.

Tenderdol Gel aiuta nelle lesioni del cavo orale

Tenderdol è un gel orale disinfettante. Aiuta nelle infiammazioni della gengiva e nelle lesioni della mucosa orale, ad esempio le lesioni causate dagli apparecchi per i denti e dalle protesi. I principi attivi contenuti in Tenderdol Gel svolgono un triplice effetto: calmano il dolore, inibiscono le infiammazioni e disinfettano. L’effetto si manifesta entro pochi minuti e dura fino a 3 ore.

Quando è d’aiuto Tenderdol Gel?

Nelle infiammazioni della gengiva

Per alleviare infiammazioni e lesioni applicare il gel sull’area dolente.

A colpo d’occhio

Rimedio rapido

Tenderdol Gel è facile da applicare e calma i dolori entro pochi minuti.

Azione duratura

Il gel orale disinfettante Tenderdol fa dimenticare le lesioni fino a tre ore.

Triplice effetto

Tre effetti in uno: lenitivo, antinfiammatorio e disinfettante.

Non danneggia i denti – certificato

Il sigillo di qualità «Dente felice» conferma che non danneggia i denti. Non aggredisce i denti.

Scriviamo in grande le righe piccole

VERFORA aiuta a capire

Quali sono le cause delle infiammazioni gengivali?

Quando creano punti di compressione, gli apparecchi per i denti e le protesi dentarie causano dolore e producono un’irritazione della gengiva. Anche altre lesioni possono causare dolore.

Come può essere d’aiuto Tenderdol?

Tenderdol allevia il dolore, le infiammazioni e le lesioni della mucosa orale, della gengiva e delle labbra.

Cosa contiene Tenderdol?

Tenderdol Gel contiene tre principi attivi. La colina salicilato ha effetto analgesico e antinfiammatorio, il cetalconio cloruro disinfetta e combatte i batteri e i funghi del cavo orale. Il levomenolo è una sostanza vegetale estratta dalla camomilla. Ha effetto antinfiammatorio e antibatterico.

Come si usa Tenderdol Gel?

In caso di lesioni delle labbra o della mucosa orale, gli adulti, i ragazzi e i bambini applicano da mezzo a un centimetro di gel e al bisogno ripetono il trattamento ogni due-tre ore.

Quali sono i possibili effetti collaterali?

Tenderdol Gel è su base idroalcolica e può provocare un lieve bruciore sulla cute lesa. A causa del contenuto di salicilato, sono possibili occasionalmente reazioni di ipersensibilità.

Cosa indica il «Dente felice»?

Ogni prodotto che reca sulla confezione il marchio di qualità «Dente felice» è stato precedentemente testato da un autorevole ente di controllo. Nel quadro della campagna «Azione Salvadenti Svizzera», il produttore o il distributore deve presentare i risultati dei test che attestano che il prodotto non danneggia i denti.

I prodotti vengono sottoposti a un test di telemetria del pH intraorale presso l’Istituto di medicina dentale di un’università. Con il suo marchio «Dente felice», l’associazione fornisce una garanzia documentabile che i prodotti sono idonei per l’igiene orale ovvero non sono né cariogeni né erosivi.

Trovate subito le farmacie nella vostra zona

Altri prodotti Visualizza tu

Lidazon Actilong

Tratta mal di gola, raucedine e afte

Deaftol

Calma il dolore nel cavo orale

Bucco Tantum

Triplice azione

Herpatch Serum

Dimenticate le vescicole febbrili!

Lidazon Chlorhexidina e lidocaina spray

Disinfetta localmente

Lidazon liquido

Disinfetta e calma il mal di gola

Lidazon Lampone/Limone compresse da succhiare

Analgesico e antibatterico

Cosa ti interessa? Provate VERFORA da vicino.
Passo 1/3

Sani oggi - e non malati domani. Con VERFORA.

Sono interessato ai prodotti e alla salute

Vorrei lavorare con o a VERFORA

Attenzione: state lasciando verfora.ch

State lasciando il sito di VERFORA AG per accedere a siti web esterni di terzi sui cui contenuti non abbiamo alcuna influenza. Pertanto, non possiamo assumerci alcuna responsabilità per questi contenuti esterni. Il rispettivo fornitore o gestore delle pagine è sempre responsabile del contenuto delle pagine collegate. Al momento del collegamento, non è stato identificato alcun contenuto illegale nelle pagine collegate.