Igiene nasale

Rinite secca – quando il naso è troppo asciutto

Perché la mucosa nasale è così importante.

La mucosa nasale costituisce una protezione importante contro le intrusioni dall’esterno e gli influssi ambientali. Il naso sta bene quando l’umidità dell’aria si aggira attorno al 50-60%. Tuttavia, gli impianti di climatizzazione e di riscaldamento centrale portano questo valore al 40-45%, con la conseguenza che la mucosa nasale si asciuga troppo, possono formarsi croste (secrezioni secche) e può uscire sangue dal naso. A soffrire della cosiddetta rinite secca è soprattutto il personale di volo, perché all’interno degli aerei l’umidità dell’aria è generalmente del 10% circa. Ma il naso si secca anche per cause come allergie, un raffreddamento, agenti ambientali (polvere, gas di scarico) o perché ci si mette di frequente le dita nel naso o si assumono troppi pochi liquidi.

Cosa è utile fare?

Bere molto (2-3 litri al giorno), fare inalazioni, lavaggi nasali, usare unguenti e spray nasali per idratare la mucosa nasale. Sono particolarmente indicati per l’uso quotidiano prodotti contenenti sale marino poiché i minerali e gli oligominerali presenti favoriscono la rigenerazione della mucosa nasale.

Questo potrebbe anche aiutarvi

Triomer Pomata nasale

Cura del naso intensiva

Triomer 3plus e Triomer free

Idratazione naturale del naso

Triomer Isotonico

Soluzione isotonica di acqua di mare

Tutto sull'argomento Igiene nasale

Proteggete il vostro naso con una prevenzione efficace

Controllo preventivo dei virus grazie alla regolare igiene nasale

Maggiori infor

Altri mondi della salute che potrebbero interessarvi.

Raffreddore da fieno

Integratore alimentare per il benessere

Raffreddore

Cosa ti interessa? Provate VERFORA da vicino.
Passo 1/3

Sani oggi - e non malati domani. Con VERFORA.

produkte-gesundheit

Sono interessato ai prodotti e alla salute

zusammenarbeit

Vorrei lavorare con o a VERFORA