Herpes labiale e afte

Afte – Cause e sintomi

Le afte sono di forma tondeggiante, presentano un rivestimento bianco-giallognolo e un bordo infiammato e arrossato. Come l’herpes labiale, anche le afte possono essere piuttosto dolorose e disturbare il benessere quotidiano. Questi difetti della mucosa si formano sulle gengive, nella cavità orale, sulla lingua o sulle tonsille. Possono variare di dimensioni e, come l’herpes labiale, possono presentarsi più e più volte.

Diversamente dall’herpes labiale, le afte non sono causate da virus, la loro origine è tuttora sconosciuta. Vi sono tuttavia alcuni fattori di rischio che possono favorire e promuoverne la formazione. Altra differenza rispetto all’herpes labiale: le afte non sono contagiose.

Alcuni esempi di possibili fattori scatenanti:

  • Lesioni della mucosa orale, ad es. a causa di apparecchi ortodontici o protesi non ben aderenti
  • Sintomi di carenza, ad es. di vitamina B o di ferro
  • Consumo di alimenti che non vengono tollerati, come gli agrumi
  • Irritazione chimica, ad es. a causa di sostanze contenute in collutori o dentifrici
  • Malattie, ad es. malattie intestinali infiammatorie croniche
  • Sistema immunitario indebolito, ad es. a causa di diabete mellito

Afte – cosa ci viene in aiuto?

Anche nel caso delle afte, ci sono rimedi utili per i sintomi sgradevoli come il dolore. Diversi prodotti, a base di differenti principi attivi, sono disponibili in forma di crema, gel, pasta o spray orale e si applicano sulle zone infiammate della mucosa. Anche i collutori e le pastiglie da succhiare aiutano ad alleviare il dolore.

I medicamenti più importanti per le afte a colpo d’occhio:

  • Anestetici locali, ad es.: spray orale con lidocaina che allevia rapidamente in pochi minuti il dolore causato dall’infiammazione.
  • Collutori disinfettanti (antisettici), ad es. con clorexidina o triclosan, che uccidono i patogeni
  • Vi sono anche preparati combinati topici, che esplicano contemporaneamente un effetto analgesico, antinfiammatorio e disinfettante.
  • Agenti astringenti, ad es. principi attivi vegetali estratti dalla mirra o dalla radice di rabarbaro, che restringono i vasi sanguigni della mucosa orale con l’effetto secondario di lenire il dolore

Oltre a questi rimedi, anche voi potete fare qualcosa nella vostra quotidianità per alleviare i disturbi dovuti alle afte.

Alcuni suggerimenti in caso di afte:

  • È preferibile evitare cibi che irritano ulteriormente la mucosa orale infiammata, ad es. alimenti particolarmente duri come il pane con una crosta dura o il pane croccante.
  • Se si hanno afte in bocca, anche cibi acidi (ad es. agrumi, cetriolini sottaceti), salati (ad es. acciughe, patatine, pistacchi) o piccanti (ad es. peperoni, peperoncino) possono diventare molto sgradevoli.
  • Se possibile, è bene evitare anche le bevande gassate come acqua, birra, bibite come cola-cola e limonata, vino frizzante o champagne.
  • È preferibile consumare cibi morbidi o schiacciati, come zuppe o purè di patate.
  • Inoltre, non mangiare cibi troppo caldi, lasciarsi raffreddare. In alternativa, optare subito per piatti freddi.
  • Se avete l’impressione che certi prodotti per l’igiene orale, come il dentifricio, vi causino le afte, provate a cambiare prodotto.

Anche questo potrebbe interessarli

Deaftol

Calma il dolore nel cavo orale

Tenderdol

agisce per 2-3 ore

Tutto sull'argomento Herpes labiale e afte

Herpes – Cause e sintomi

Per primi si avvertono il pizzicore e il prurito al labbro, poi la pelle si tende, si arrossa e si gonfia e si formano piccole vescicole: molti, a un certo punto, vengono colpiti da herpes labiale o vescicole febbrili. E coloro che prendono l’herpes una volta, lo prendono per sempre perché la malattia infettiva è perlopiù ricorrente.

Maggiori infor

Altri mondi della salute che potrebbero interessarvi.

Problemi di salute nell’ufficio domestico

Raffreddamento, Raffreddore & co.

Mal di testa, di schiena & di denti

Cosa ti interessa? Provate VERFORA da vicino.
Passo 1/3

Sani oggi - e non malati domani. Con VERFORA.

Sono interessato ai prodotti e alla salute

Vorrei lavorare con o a VERFORA